Attività - Massaggi

I MASSAGGI E TRATTAMENTI PROPOSTI NEI NOSTRI CENTRI

Massaggio Yoga Ayurvedico Massaggi e trattamenti Ayurvedici
Massaggio Shiatsu Massaggio Thai
Massaggio Deep Tissue  

Il massaggio è un trattamento praticato fin dalla più remota antichità dalle popolazioni di ogni angolo del pianeta.
Questo vocabolo deriva dal greco massein, ovvero “modellare/impastare”, o dall’arabo mass/mash, cioè “frizionare”, termini che richiamano visivamente il gesto tipico che gli operatori esercitano manualmente sulla muscolatura.
Il massaggio può essere praticato in diversi ambiti: questa disciplina, infatti, trova spazio d’applicazione sia in contesti riabilitativi (quali, ad esempio, la fisioterapia), sia all’interno della grande famiglia della medicina olistica o dei trattamenti di bellezza.

Origini del Massaggio
Le origini di questa pratica si perdono nella notte dei tempi e le prime attestazioni scritte riguardanti i massaggi risalgono al testo cinese denominato Kong Fou, datato 2.698 a.C., all’interno del quale si elencano le tipologie di massaggio e una serie di esercizi fisici destinati a restituire un equilibrio psicofisico ottimale.
Un’altra documentazione storica proviene dall’India, patria dello Yoga: nel sacro testo Ayurveda (1.700 a.C. circa) Brahma, per ragioni di tipo igienico, incentiva i suoi discepoli alla pratica del massaggio.
Troviamo riferimenti ai massaggi in numerose civiltà antiche, quali Giapponesi, Egiziani, Persiani, Greci, Romani, nelle quali era uso comune praticare questi trattamenti al fine di favorire la guarigione da traumi, contratture, malattie e per combattere la stanchezza.
Attualmente, è possibile distinguere il massaggio in quattro branche operative, suddivise in base alle indicazioni terapeutiche:

  • Massoterapia: finalizzata alla risoluzione di specifiche problematiche legate a patologie o deficit funzionali o specifici organi;

  • Massaggio estetico: il cui scopo è contrastare gli inestetismi della pelle e combattere i segni dell’invecchiamento al livello di derma e ipoderma;

  • Massaggio olistico: la cui attenzione è rivolta verso il benessere globale dell’individuo, sotto il suo profilo fisico, mentale e spirituale;

  • Massaggio sportivo: dedicato al miglioramento delle prestazioni atletiche e a favorire il recupero muscolare.

Benefici e Controindicazioni del Massaggio

Il massaggio, che può essere coadiuvato dall’utilizzo di olii e unguenti, è un trattamento naturale al 100% in grado di apportare numerosi benefici per l’intero organismo, fra i quali si annoverano:

  • relax e attenuazione dello stress;
  • pelle luminosa e sana;
  • allentamento delle tensioni muscolari;
  • sollecitazione linfatica;
  • drenaggio dei liquidi;
  • stimolazione del flusso ematico;
  • abbassamento della pressione;
  • miglioramento della digestione;
  • maggior ossigenazione dei tessuti;
  • ampliamento della capacità respiratoria.

Benché il massaggio non presenti in genere controindicazioni, vi son alcune particolari circostanze nelle quali è bene astenersi dal sottoporsi al trattamento, quali in caso di recupero post-operatorio, necrosi, disturbi del sistema nervoso centrale, neoplasie, abrasioni cutanee, febbre, infiammazioni, infezioni, vene varicose o recenti traumi osteoarticolari.

Tecniche e Tipologie di Massaggio
Come precedentemente osservato, il massaggio è un trattamento diffuso su scala mondiale e ogni popolazione ha sviluppato, nel corso del tempo, tipologie difformi per la sua pratica. Vi sono, tuttavia, delle tecniche di massaggio che hanno goduto di particolare diffusione e sono tutt’ora fra i sistemi più apprezzati per regalarsi una coccola in piena relax:

  • Massaggio svedese
    Si tratta di una tipologia di massaggio base, molto praticato negli USA. Viene svolto mediante manipolazioni lunghe e impastamenti profondi, finalizzati alla riattivazione della muscolatura e della circolazione.

  • Ayurvedico
    Tecnica di origine indiana e basata sui medesimi principi dello Yoga. Ideale per favorire il rilassamento, lavorando al contempo sulla stimolazione del sistema immunitario, dell’apparato circolatorio e della flessibilità.

  • Shiatsu
    Disciplina di origine giapponese che si serve della digitopressione lungo specifici trigger point per riattivare i meridiani corporei e sbloccare i flussi energetici congestionati.

  • Massaggio Thai
    Affine per diversi aspetti allo Shiatsu, in quanto entrambi focalizzati sui meridiani energetici, il massaggio thailandese sfrutta una vastità di tecniche di frizione e compressione per energizzare il fisico e migliorare la mobilità articolare.

  • Massaggio Connettivale (Miofasciale o Deep Tissue)
    Tecnica che agisce negli strati più profondi del tessuto muscolare e del tessuto connettivo, con manipolazione lente ma intense. Ottimo come massaggio decontratturante e per il trattamento di dolori cronici, dovuto a traumi pregressi o posture errate.

  • Riflessologia Plantare
    Rilassante tipologia di massaggio dedicata ai piedi. Basata sulla concezione orientale secondo cui a ogni porzione della pianta e delle dita degli arti inferiori sia in connessione con uno degli organi interni, la cui stimolazione consentirebbe -dunque- di lenire problematiche relative alla zona riflessa.
Si annoverano, inoltre, l’Hot Stone Massage, che prevede l’applicazione di pietre piacevolmente riscaldate, il massaggio aromaterapico, il quale si fonda sulle proprietà terapeutiche degli olii essenziali, e il Tuina, di origine cinese.

Il massaggio consente di rifugiarsi in un’isola di relax, lontano dalla frenesia della vita quotidiana. Scopri i nostri trattamenti  e concediti una pausa di benessere, per rigenerarti e ritrovare appieno tutte le tue energie.
 

MASSAGGI e TRATTAMENTI PROPOSTI NEI CENTRI YOGAYUR:

AYURVEDICO: 50min - €60 // 80min - €80
Secondo l’antica tradizione della Medicina Ayurvedica, il massaggio Abhyangam è considerato una delle tecniche più efficaci per ristabilire il rapporto tra mente, corpo, anima. E’ un trattamento che si esegue con l’utilizzo di oli tiepidi scelti dal terapista e con manovre profonde alternate a leggere frizioni e percussioni. I benefici sono molteplici: favorisce l’eliminazione delle tossine; migliora la circolazione linfatica, venosa ed arteriosa; è particolarmente indicato a chi soffre d’insonnia; regola le funzioni intestinali; diminuisce i disturbi premestruali; allenta le tensioni muscolari ed articolari; migliora il tono della pelle mantenendone la corretta idratazione; aiuta a ritrovare l’armonia riequilibrando il sistema nervoso.

YOGA AYURVEDICO: 50min - €60 // 80min - €80
Considerato come una vera e propria tecnica riabilitativa, la sua codifica si vede alla maestra Kusum Modak, discepola del celebre yogi B.K.S. Iyengar, fondatore dell’omonimo stile di Yoga.
Questo trattamento consente di beneficiare al massimo delle qualità proprie di entrambe le discipline, favorendo il pieno bilanciamento dell’organismo, il riallineamento delle tensioni muscolari e l’alleviamento dello stress.
La pratica prevede un utilizzo, da parte dell’operatore, delle metodologie tratte dal massaggio Ayurvedico classico in congiunzione con tecniche di Yoga passivo.
Il massaggio Yoga Ayurvedico stimola nel profondo ogni distretto muscolare e articolare, riattivando il sistema circolatorio, l’apparato linfatico e migliorando l’efficienza nell’eliminazione delle tossine da parte dell’organismo.

SHIATSU: 50min - €60 // 80min - €80
Il termine Shiatsu è dato dall’unione degli ideogrammi shi e atsu, ovvero “dito” e “pressione”. L’etimologia della parola esprime al meglio l’essenza di questa disciplina orientale, ovvero la digitopressione applicata lungo i meridiani e sui punti energetici chiave presenti sul corpo umano.
Le pressioni e le manipolazioni sono esercitate dal tori (operatore) sull’uke (colui che si sottopone al trattamento) non solo attraverso i polpastrelli, ma anche avvalendosi di gomiti, ginocchia piedi e palmi delle mani.
L’obiettivo dello Shiatsu consiste nell’innescare il processo di autoguarigione insisto nel corpo umano attraverso lo scioglimento dei blocchi energetici, restituendo al ki (energia vitale) il suo libero fluire.

DEEP TISSUE: 50min - €60 // 80min - €80
Il trattamento prevede manovre eseguite con fermezza ma con tocco costante e delicato, per favorire lo scioglimento delle contratture senza arrecare fastidi o dolore a coloro che ricevono il massaggio. L’allentamento dei “nodi” che si formano all’altezza del tessuto connettivo consente di ripristinare la fisiologica circolazione sanguigna, di promuovere una maggiore elasticità e di ridurre stati infiammatori nella muscolatura.
Gli operatori si servono di polpastrelli, nocche, palmi delle mani, gomiti e avambracci per raggiungere e agire con efficacia gli strati muscolari generalmente non sollecitati nel corso delle manipolazioni comuni, come nel Massaggio Svedese.
La rottura delle aderenze e l’allentamento dei punti critici spesso viene coadiuvata da un respirazione profonda e cadenzata, da effettuarsi sotto le specifiche direttive impartite al cliente dal massaggiatore.

THAI CLASSICO E CON OLIO: 50min - €60 // 80min - €80
Il concetto su cui si basa il Massaggio Thailandese è affine ai principi del Massaggio Ayurvedico e dello Shiatsu, secondo i quali il corpo umano è attraversato da circa 70.000 canali (detti sen) nei quali scorre l’energia vitale, il prana.
Secondo la tradizione legata a questo trattamento, l’origine dei vari disturbi di natura psicofisica è dovuta a squilibri o ristagni nella circolazione del prana: mediante specifiche compressioni e digitopressioni è, perciò, possibile stimolarne la corretta circolazione e riequilibrare l’assetto dell’intero organismo.
Il Massaggio Thilandese viene praticato a terra, distesi su di un materassino non eccessivamente morbido. Tradizionalmente non prevede l’utilizzo di oli, tuttavia -negli ultimi decenni- si è assistito a una prolifica diffusione di Scuole che promuovono una visione meno rigida della pratica e consentono l’utilizzo da parte dell’operatore di unguenti e essenze aromaterapiche per massimizzare l’efficacia del trattamento. Il Massaggio Thai -oltre a pressioni, tocchi e impastamenti- prevede anche l’utilizzo di tecniche di trazione e allungamento, esercitate dal massaggiatore mediante prese ai polsi e alle caviglie.

PINDASWEDANA - CON TAMPONI DI ERBE: 60min - €70
Pindasweda è un trattamento Ayurvedico, consigliato in caso di contratture o tensioni articolari. Questo trattamento si esegue con tamponamenti di sacchetti di erbe medicinali caldi, in modo da rilassare la muscolatura, aprire i pori della pelle e dare la possibilità alle sostanze funzionali delle erbe di essere assorbite. I sacchetti vengono passati caldi sul corpo, e si tengono qualche minuto nei punti da trattare, come articolazioni o muscoli contratti. Il loro calore penetra diffondendo subito una sensazione piacevole. Questo trattamento apporta diversi benefici come ad esempio, prevenire e lenire reumatismi, artrite, artrosi, dolori muscolari e articolari, aiuta il nostro corpo a sudare, eliminando così le tossine e le impurità. Riduce inoltre il gonfiore grazie alla mobilizzazione dei liquidi.

NEERA ABYANGAM - LINFODRENANTE: 60min - €70
Questa tecnica aiuta a perdere centimetri di circonferenza ripristinando il corretto equilibrio di liquidi nel corpo. L´ayurveda usa una stupenda tecnica di massaggio rilassante basata sulla circolazione dei liquidi aiutando il corpo a drenare nel modo corretto, si può descrivere come una leggera danza sul corpo.

SHIRODARA: 80min - €90 
Trattamento riequilibrante con caduta di olio sulla fronte, può essere praticato dopo un massaggio ayurvedico. Indicato per disturbi legati al sistema nervoso, stress, insonnia, attacchi di panico, psoriasi etc.

UBATANA ANTIAGE: 50min - €60
Trattamento di bellezza per viso e décolleté Con miscela d´erbe, farine, spezie ed oli essenziali. Rende la pelle più luminosa e vellutata.

MARMA ABYANGAM: 50 minuti - € 60  //  80 minuti - € 80
Con questo trattamento si vanno a sollecitare i punti vitali del nostro corpo: Punti Marma. Armonizza e stimola il funzionamento del corpo, fortifica il sistema immunitario e lavora sull´energia sottile (Prana).

VASTI LOCALIZZATI: 60 minuti - € 70
Impacchi di farine e olio medicato adatto allo squilibrio preso in considerazione.
Sulla schiena è  indicato in caso di contratture, rigidità, ernia del disco, sciatica, dolori articolari e nevralgie.
Può essere applicato anche su addome,collo, ginocchio, occhi e fronte. 


"Il corpo umano e’ un tempio e come tale va curato e rispettato, sempre"
 Ippocrate


PRENOTA IL TUO TRATTAMENTO
Nome
E-mail
Allega file
[ puoi caricare file fino a 20 MB ]
Oggetto
Captha: 137014786113