Attività - Sociale

Lo Yoga e la meditazione aiutano a mettersi in contatto con la dimensione più profonda e intima dell’anima, al fine di raggiungere uno stato di benessere e pace.
Questa condizione assume un valore superiore quando viene condivisa e lo stato di felicità del singolo si estende, migliorando e apportando benefici anche all’esistenza degli altri.
Noi di YogAyur crediamo fermamente nell’importanza della Compassione e nell’aiuto attivo in assistenza di coloro che vivono in realtà difficili e in contesti svantaggiati.
Tendendo la propria mano verso le persone meno fortunate di noi, possiamo donare un pezzetto della nostra gioia, portando luce in angoli altrimenti in ombra.

 

YOGAYUR PER IL SOCIALE

YogAyur è da sempre impegnata nel Sociale e nel corso degli anni abbiamo operato a sostegno di numerose Organizzazioni che si occupano della raccolta fondi destinate a scuole situate nelle regioni del mondo afflitte della guerra e nei Paesi in via di sviluppo. Forti della partnership con Amal for Education e mediante attività a sostegno di Onlus quali Hanuman e NGO come Alice Project, abbiamo attivamente contribuito al miglioramento delle condizioni educative e scolastiche nelle aree disagiate del globo.

Grazie alla collaborazione con il centro palestinese Farashe Yoga, abbiamo avuto modo di organizzare classi di Yoga dedicate ai bambini nella città di Ramallah e presso il campo profughi di Am’ari.

La pratica dello Yoga, la meditazione e la coltivazione di Sé, inoltre, non possono prescindere dal rispetto per la natura e per l’ambiente. Perciò, negli anni, abbiamo attivamente promosso eventi e iniziative di raccolta fondi destinati a Greenpeace, che fin dal 1971 opera su scala mondiale per la protezione dell’ecosistema e delle specie protette.

Resta aggiornato sulle prossime iniziate e gli eventi in programma organizzati da YogAyur a sostegno delle attività di beneficienza in Italia e nel mondo iscrivendoti alla nostra mailing list o contattaci per sapere come sostenerci!
 

 

"Limitarsi a meditare sulla compassione equivale a optare per l’opzione passiva. La nostra meditazione dovrebbe creare la base per l’azione, per cogliere l’opportunità di fare qualcosa"
 Dalai Lama